anche in Molise..

Il Tuber melanosporum noto comunemente come “Tartufo nero pregiato“. alla comune opinione che giudica il tartufo bianco pregiato il migliore dei tartufi, ci sono coloro che gli preferiscono questo tubero.

Specifiche del Tartufo Nero Pregiato

  • aspetto: piuttosto omogeneo e tondeggiante con verruche poligonali.
  • superficie: di colore bruno nerastro, assume sfumature color ruggine allo sfregamento.
  • la carne può andare dal chiaro allo scuro con venature bianche.
  • profumo è molto intenso e aromatico.
  • cresce nele zone collinari e montane in simbiosi con il rovere, la farnia e il nocciolo.
  • forma globosa, alle volte lobato.
  • peridio bruno-nero a verruche appressate incavate all’apice e canalicolate longitudinalmente.
  • gleba è di colore grigio-bruno o nero-rossastro, solcata da venature chiare sottili e molto ramificate.
  • le spore sono spinulate.
  • dimensioni: può superare quella di un pompelmo.
  • periodo di raccolta: tardo autunno e inverno pieno, dal 15 novembre al 15 marzo in Molise

Commercialmente viene considerato il più pregiato dopo il tartufo bianco. Solitamente dove cresce il tubero pregiato la vegetazione è rada e l’erba sotto l’albero non è quasi presente a causa dell’azione del micelio.

Di questo tubero pregiato, da qualche tempo si riesce a favorirne la crescita in terreni con piante micorizzate.
Il tubero è un fungo ipogeo, vive sotto terra, attaccato alle radici degli alberi con i quali vive in simbiosi in uno scambio mutualistico.

Tartufo nero pregiato (tuber melanosporum vitt)

Il Tartufo Nero Pregiato è presente nel nostro Molise Tartufi Store

Molise Tartufi - il Tartufo Moli...Sano - Tartufo Bianco Pregiato (Tuber Magnatum Pico) - Tartufo Nero Pregiato (Tuber Melanosporum vitt)

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi